Vetrinette refrigerate ed espositori per vini, dolci, cioccolata

Devi arredare il tuo nuovo bar o ristorante, oppure stai ristrutturando la tua enoteca?

Tra i vari complementi d'arredo che ti servono, ci sono sicuramente gli espositori per preparazioni dolci (brioche, torte, cioccolatini) e salate (tramezzini, panini, pizzette, toast, salatini), i frigoriferi e le vetrinette refrigerate.

Queste ultime sono impiegate per la conservazione al fresco di determinati alimenti, bevande e preparazioni, tra cui:

  • vino e liquori,

  • torte, pasticceria varia, cioccolatini

  • tramezzini, panini, toast,

  • insalate, piatti freddi già pronti,

  • affettati e formaggi.

La moderna tecnologia e la strumentazione sempre più avanzata, permettono di realizzare vetrine dal design molto accattivante, luminose, facilmente accessibili, da appoggio o freestanding.

I display e i comandi digitali, permettono inoltre di impostare la giusta temperatura, e di gestire l'eventuale spegnimento.

Per dare invece la giusta importanza ai vini, scegliete un espositore elegante, in legno o alluminio, per i vini rossi, che non necessitano per forza di stare al fresco.

Per i vini bianchi, gli spumanti e gli champagne, optate invece per una vetrinetta refrigerata, una cantinetta modulare o un mobile frigo, che affianca alle bottiglie, anche i bicchieri, i secchielli portaghiaccio e quanto altro possa essere utile.

Di fondamentale importanza per una vetrinetta ma per tutti gli espositori nei locali, è l'illuminazione, che nelle realizzazioni più recenti, avviene attraverso l'utilizzo di faretti e lampade a LED, meno inquinanti e più duraturi.

Anche i materiali utilizzati devono rispondere a determinate caratteristiche e rispettare rigide norme di igiene. Ecco allora che i vetri potranno essere trattati anti UV, le chiusure ermetiche, le aperture dovrebbero essere il più possibile riservate al gestore, e non dal lato utente, i cibi, soprattutto panini e tramezzini, dovrebbero essere coperti. Ovvio che l'aspetto estetico ha la sua importanza, ma con l'igiene non si scherza e bisogna evitare il più possibile, che vi siano contaminazioni da germi e batteri: è sufficiente che un cliente tossisca o starnutisca, per contaminare un prodotto; per questo, sono state introdotte le vetrinette e gli espositori con cupola.

E' importante, per certi prodotti come affettati e formaggi, che al termine della giornata, vengano riposti in celle frigorifere, e non lasciati nelle vetrinette.

Scegliete dunque solo prodotti e aziende certificate e affermate, perchè la salute e la tutela di gestori e clienti, sono al primo posto.