I 5 motivi per cui la patente di guida è la cosa più importante del tuo portafoglio

Magari nella foto della vostra patente di guida siete con una faccia buffa e assonnata, e magari ve ne vergognate anche un po’, forse non sapete che è la cosa più importante che avete nel portafoglio. Ecco perché:
  1. Il primo e il più importante scopo è quello di informare le forze dell’ordine che siete a tutti gli effetti in grado di utilizzare uno specifico veicolo a motore avendone ottenuto il permesso legale. Difatti, quando un agente di polizia vi ferma la frase classica è “Patente e libretto”. Senza la patente di guida, non è possibile guidare veicoli a motore.
  2. E’ il vostro identificativo personale ufficale: quando ci si appresta ad eseguire operazioni come l’apertura di un conto, di iscriversi a scuola, etc viene richiesto un documento ufficiale. La  patente di guida è un documento riconosciuto ufficialmente di identificazione personale.
  3. Se si è coinvolti in un incidente, i funzionari d’emergenza possono facilmente identificarti: se si è gravemente feriti e non è possibile comunicare con i primi soccorritori, la patente di guida può facilmente identificare chi sei. Inoltre le informazioni aggiuntive come l’indirizzo aiuterà chi di dovere a contattare i famigliari.
  4. Perso e ritrovato. Se sfortunatamente si perde il portafogli, una buona persona può determinare il nome e l’indirizzo del proprietario attraverso la patente di guida che tutti mantengono nel portafogli.
  5. Comprare tabacco e alcool. La patente oltre alla carta d’identità è un documento che può essere utilizzato per dimostrare di avere l’età giusta per assumere bevande alcoliche e sigarette.

Essendo un documento molto importante, assicurarsi sempre di averlo appresso: in caso di smarrimento occorre sporgere denuncia entro 48 ore presso un comando d’arma dei Carabinieri o ad un ufficio di Polizia di Stato.