Chirurgia estetica seno: perchè, quando e soprattutto con chi?

La decisione di ricorrere ad intervento di chirurgia estetica al seno, come ogni altro intervento chirurgico o come qualsiasi altra decisione importante, richiede un'attenta ponderazione e valutazione da parte del paziente, che dovrà assicurarsi di avere realmente bisogno dell'operazione che si appresta a fare. E soprattutto dovrà accertarsi della competenza e dell'esperienza del chirurgo cui intende rivolgersi.

Sottoporsi ad un intervento di questo tipo, infatti, non è così banale, perchè si tratta di fatto di un intervento di chirurgia a tutti gli effetti, con tutto l'iter che una normale operazione comporta e il relativo decorso post-operatorio. Proprio per questo è fondamentale capire nel dettaglio cosa di affronterà e tutte le fasi dell'intervento: dall'arrivo in ambulatorio per le analisi iniziali di valutazione alle ultime fasi di convalescenza dopo l'operazione.

Molte persone decidono di rivolgersi al chirurgo estetico e ha commentato Marco Castelli, che effettua interventi di chirurgia plastica sia in Italia che in Svizzera è perchè si è creata in loro una disarmonia con il proprio corpo e questo può comportare un disagio psicologico e sociale. Uno dei compiti del chirurgo plastico è colmare lo spazio che allontana il paziente dal proprio modello estetico con una consulenza professionale e mirata.

Per questo - ha concluso Castelli - quando si vuole migliorare il proprio aspetto è fondamentale rivolgersi a persone qualificate e con esperienza. Individuare un professionista affidabile, in grado di consigliare spassionatamente la paziente e aiutarla nella scelta più adatta alle sue esigenze e alle sue aspettative è sicuramente uno dei passi più importanti da affrontare prima di decidere. Un chirurgo competente, onesto ed esperto sarà infatti in grado di valutare la situazione della paziente, di capire le sue necessità , individuare le parti del suo corpo che necessitano effettivamente di un intervento di chirurgia estetica e saprà consigliare l'iter giusto da seguire.

Il rischio, in quest'epoca di grande fermento del settore della chirurgia estetica, è che il paziente si lanci con istinto nella scelta della prima clinica vicino casa, senza riflettere troppo su tutti i possibili inconvenienti che un intervento di questo tipo potrebbe comportare e senza considerare il curriculum dei medici che vi lavorano.