Case di legno, ecco come risparmiare in fase di realizzazione

Chi sceglie di acquistare una casa di legno lo fa soprattutto per una ragione etica, e quindi di rispetto verso l'ambiente, ma anche per un maggior risparmio in senso più generale. Le case prefabbricate in legno consentono, infatti, di risparmiare notevolmente sui costi delle utenze domestiche. Di per sé una casa in legno non ha costi elevati, poichè questi vengono ammortizzati in tempi abbastanza brevi e comunque hanno prezzi decisamente più bassi rispetto alle case tradizionali in muratura. Naturalmente molto dipende dalla tipologia di casa che si è scelto di realizzare o acquistare.
 
Ci sono dei prezzi fissi da sostenere, prezzi che variano secondo la ditta a cui ci si rivolge e alle certificazioni presenti. A tale proposito va detto che proprio su questo aspetto, è bene avere delle certificazioni affidabili e trasparenti come quelle delle case Loghouse. Se si vuole risparmiare ulteriormente sul costo finale di una casa in legno basta osservare alcuni semplici accorgimenti. Le case ecologiche in legno con i costi più elevati sono quelle che offrono soluzioni extra e svariati comfort. Per risparmiare, per esempio, sul progetto e di conseguenza sulla realizzazione, la prima cosa da fare è quella di valutare la struttura.
 
Una casa in legno non ha bisogno di una struttura complessa, a meno che non la si scelga appositamente perché rispecchia i nostri gusti e con la consapevolezza che i costi saliranno. Diversamente, è bene sapere che è sufficiente una struttura normale, quadrata o rettangolare per abbassarli. Tra l'altro i volumi compatti favoriscono l'isolamento termico diminuendo i consumi energetici. 
 
L'orientamento della casa è molto importante perché se fatto con criterio consente di fruire del calore esterno grazie alla giusta esposizione ai raggi solari. Ritornando invece al concetto di pianta dell'edificio,conviene realizzare una struttura a due piani piuttosto che con una pianta più ampia, facendo così risparmiare i costi per la realizzazione delle fondamenta. 
 
Un'altra voce che è possibile tagliare è quella degli infissi. Se gli spazi lo consentono è bene scegliere, ad esempio,  delle porte a battente poichè quelle a scomparsa implicano un'implementazione dello spessore delle pareti e un conseguente aumento dei costi.