Come trovare la migliore tastiera da gaming

Uno degli accessori più importanti di cui si è soliti usufruire quando si gioca con i videogame è indubbiamente la tastiera: si tratta di uno strumento che può influenzare in modo piuttosto evidente la resa dei titoli e, più in generale, l'esperienza videoludica, soprattutto per i gamer più esperti, che sono attenti a tutti i dettagli e non si accontentano di una fruizione superficiale. Proprio per questo motivo, vale la pena di sapere che non tutte le tastiere da gaming sono uguali tra loro: in commercio, sia nei negozi specializzati che online, si possono trovare numerose proposte, che è bene conoscere così da poter puntare su quelle che effettivamente meglio si adattano alle proprie necessità.

Nel momento in cui ci si mette in cerca della migliore tastiera gaming ci si trova subito di fronte a un dilemma: meglio una tastiera meccanica o una tastiera a membrana? Un chiarimento può essere utile, a questo punto, per i meno esperti: la tastiera meccanica è quella più tradizionale, in base alla quale ogni volta che un tasto viene schiacciato entra in contatto con un sensore relativo; la tastiera a membrana, invece, si basa sulla presenza di una membrana in gomma, che rende la sua efficienza un po' meno soddisfacente.

Non a caso, nella maggior parte dei casi viene raccomandato ai gamer di comprare una tastiera meccanica. Di sicuro per la fruizione dei videogiochi esse offrono un'esperienza migliore e, in più, durano più a lungo, dal momento che la vita dei sensori è nettamente superiore: si parla di 70 milioni di pressioni supportate contro i 10 milioni di pressioni di una tastiera a membrana. Non solo: quest'ultima richiede una forza superiore per pigiare i tasti e non sempre offre una piacevole sensazione al contatto con le mani.

Ciò non toglie che anche le tastiere a membrana riscontrino un buon successo dal punto di vista commerciale: qual è il loro segreto?

Molto semplicemente, le tastiere a membrana costano molto di meno (in generale, ovviamente: poi anche in questo settore si possono trovare dei prodotti poco economici). Al di là del fattore economico, poi, c'è da prendere in considerazione un ulteriore aspetto: una tastiera di tipo meccanico, infatti, si dimostra molto più rumorosa rispetto a una tastiera a membrana, che messa a confronto appare praticamente silenziosa. Insomma, in vista di un acquisto sono questi i vantaggi e gli svantaggi di entrambe le opzioni che è opportuno valutare con la massima attenzione.

Categorie